www.pisaeprovincia.com

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Storia di Riparbella

I Comuni della provincia > Area Valdicecina > Riparbella

In base al ritrovamento di alcuni reperti arecheologici rinvenuti in localitÓ Belora si pu˛ affermare che in passato ci sia stato in questa zona un insediamento etrusco, mentre sono visibili le modeste tracce di un castello edificato intorno all'anno mille ed appartenuto, unitamente all'altro - poco distante- di Bovecchio, ad un ramo della famiglia Ghedrardesca. Ed Ŕ proprio questa famiglia che compare in uno dei primi documenti relativi alla suddetta localitÓ: si tratta di un atto di cessione datato 29 Agosto 1121 dal conte Gherardo a favore della mensa arcivescovile di Pisa. I pochi cenni storici riferito a questo periodo si riferiscono quasi unicamente a transazioni, vendite e donazioni, ci˛ dimostra la scarsa importanza sia dal punto di vista strategico e militare, sia da quello economico (anticamente era una zona paludosa e malsana); nel 1199 f¨ assegnato definitivamente al vescovato pisano, al quale f¨ riconfermato nel 1293 con la pace di Fucecchio. Nel 1406, pochi mesi prima della caduta di Pisa, Riparbella entr˛ volontariamente sotto il dominio della repubblica di Firenze, alla quale fu sottratta per poco tempo dall'esercito napoletano di Alfonso d'Aragona nel 1447. Nel 1494, si ribell˛ al dominio fiorentino, mantenendosi autonoma fino al 1508, quando si sottomise di nuovo ai commissari inviati da Firenze. Nel 1635 fu eretta in marchesato dal granduca Ferdinando II e concessa in feudo al nobile veronese Andrea Carlotti: nel 1737 i suoi successori la vendettero al fiorentino Carlo Ginori, sotto cui rimase fino alle riforme leopoldine che la trasformarono in comunitÓ autonoma, dopodichŔ nel 1861 aderý al Regno d'Italia.


-------------------------------------------------------------------------

Home Page | La Provincia di Pisa | Itinerari della Provincia | Pisa | I Comuni della provincia | RicettivitÓ | Artisti | promozioni publicitarie | Eventi e Sagre | PubblicitÓ | Borsa | Utility | Meteo | Ricettario | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu