www.pisaeprovincia.com

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Storia di Santa Croce Sull'Arno

I Comuni della provincia > Area Valdarno > Santa Croce Sull'Arno

Si parla di una prima volta di Santa Maria a Monte nel 787 in un documento in cui si parla della pieve di Sant'ippolito in Aniano, f¨ castello e feudo dei vescovi di Lucca almeno fino al 1258, f¨ fortificata solo nell'XII secolo, diventando cosý un forte baluardo negli scontri tra lucchesi e fiorentini. Un documento datato 1258 sembra dimostrare che in quell'anno il castello non appartenesse pi¨ al vescovo di Lucca, comunque nel 1261 all'indomani della battaglia di Monte aperti, il castello di Santa Maria a Monte venne tolto ai guelfi lucchesi e affidato alla ghibellina Pisa, sotto il cui domino rimase per sessantanni. Nel 1317 Castruccio Castracani capo della cittÓ di Lucca riconquisto Santa Maria a Monte. Il 2 Agosto 1327 il castello di Santa Maria a Monte cadde sotto il dominio di Firenze, nel 1343 dopo una ribbellione rimase indipendente fino al 1348 anno in cui fece atto di sottomissione alla republica di Firenze, rimanendoci fino a quando il granducato aderý al Regno d'Italia.

-------------------------------------------------------------------------

Home Page | La Provincia di Pisa | Itinerari della Provincia | Pisa | I Comuni della provincia | RicettivitÓ | Artisti | promozioni publicitarie | Eventi e Sagre | PubblicitÓ | Borsa | Utility | Meteo | Ricettario | Contatti | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu